Covid-19: la situazione in Lombardia aggiornata a domenica 17 maggio

Il numero dei casi positivi è 326, meno di ieri, ma più del giorno precedente. Si conferma comunque il trend positivo a livello settimanale.
Il numero di tamponi si ferma sotto i 12’000, molti meno rispetto al massimo di martedì, ma molti in più rispetto alle domeniche precedenti. Forse si sta attenuando l’effetto week-end. I tamponi settimanali sono più di 91’000, comunque pochi rispetto a un qualsiasi obiettivo ragionevole per una regione come la Lombardia (basti pensare che a Wuhan, con un numero di abitanti simile a quello della Lombardia, sono arrivati a fare 100’000 tamponi al giorno).
La percentuale di tamponi positivi rispetto ai tamponi efficaci (positivi + negativi) rimane poco sopra il 7%. Un dato che rimane positivo, rafforzato anche dal fatto che, nelle persone «nuove» la percentuale dei positivi resta sotto il 5%.
Il numero dei decessi giornalieri torna a salire: oggi sono 69. Si conferma il trend discendente su base settimanale.
Come sempre la volubilità di tutti questi numeri impone una grande prudenza nell’analisi degli andamenti perché potrebbero esserci variazioni sostanziali.

Quasi tutte le province confermano il trend discendente, soprattutto se si considerano i dati su base settimanale. Fanno eccezione Bergamo e Brescia dove si rileva un andamento purtroppo crescente.

Qui la dashboard coi dati interattivi.