Covid-19: la situazione in Lombardia aggiornata a domenica 31 maggio

Il numero dei casi positivi è 210, poco meno di ieri, ma sono il 60% del dato nazionale. Purtroppo, su scala settimanale il numero dei casi positivi diminuisce lentamente, dimostrando che anche il trend su questa scala non è rassicurante.
Nella settimana che si chiude oggi sono stati comunicati circa 83’500 tamponi: una media di circa 12’000 al giorno. Meno dei 94’000 della settimana precedente e meno dei 91’000 di quella ancora prima! Invece di crescere, il numero dei tamponi diminuisce.
Il numero dei decessi giornalieri oggi è pari a 33! La metà di ieri. Ma rappresenta ancora il 45% del dato nazionale! Su scala settimanale la diminuzione rispetto alla settimana precedente è ridotta.
In questa settimana l’assessore alla Sanità ha annunciato l’accreditamento di nuovi laboratori per poter aumentare di 5’000 unità la capacità quotidiana di analisi.
Oggi vediamo che nella settimana che finisce sono stati fatti circa 11’000 tamponi in meno che in quella precedente e quasi 8’000 in meno rispetto a quella ancora precedente.
… come è possibile?
Rispetto all’intera Italia, oggi la Lombardia è la regione dove si sono rilevati il 60% dei casi positivi e il 45% dei decessi.
Di fronte a questi numeri non c’è bisogno di aggiungere ulteriori commenti.
Mercoledì prossimo si aprono i confini regionali. Speriamo che prima di allora i dati migliorino e possano confermare la bontà di questa scelta.

Qui la dashboard coi dati interattivi.